“When I tell people that I use Linux, they look at me with pity. In their minds, I have just confessed to being a fanatic who is willing to undergo daily hardship and inconvenience in defense of my beliefs.
When I go on to tell them that the KDE desktop is in many ways more innovative than Windows 7, the looks of pity changes to caution. I am not only a fanatic, they conclude, but delusional and potentially dangerous”

Interessante e gustoso articolo sulle cose che si possono fare in KDE e non in Windows 7. Certo ancor più intrigante… sarebbe stato un confronto “a tre” che includesse anche Mac OS X, ma probabilmente sarebbe diventato troppo lungo. E’ anche vero che non esaurisce i termini delle questione (ad esempio ogni “pezzo di hardware” di qualsiasi tipo “parla” con windows, putroppo non è ancora vero per linux!) Già così comunque merita una attenta lettura 🙂

/ 5
Grazie per aver votato!

 218 letture su Stardust